Rifugio Pietro Galassi

Il Rifugio Galassi, raro esempio nelle Dolomiti, dal 1970 viene gestito attraverso l'opera totalmente gratuita dei volontari del CAI della Sezione di Mestre, i quali si alternano in turni settimanali per garantire tutti i servizi che la complessa struttura è in grado di offrire.
Ex caserma militare intitolata al tenente Pietro Galassi, il rifugio è situato sotto la Forcella Piccola dell'Antelao, a quota 2018 m.
Stretto fra il massiccio dell'Antelao a sud e la cima Scotter a nord, è punto tappa delle Alte Vie n.4 di Grohmann e n. 5 di Tiziano.
Aperto dall'ultima decade di giugno alla penultima di settembre, il Rifugio dispone di circa 100 posti letto, suddivisi in camere da un minimo di 5 ad un massimo di 20 posti.
Il Rifugio ospita anche il "Centro Attività Alpine Visentin-Malgarotto", dotato di una sala multimediale con 50 posti a sedere e può facilmente gestire gruppi numerosi anche per una settimana intera.
Inoltre, vicino al Rifugio, sorge un ricovero invernale con otto posti letto aperto nei periodi di inattività.
Dispone di una piccola teleferica che, previa prenotazione, viene messa a disposizione per il trasporto di materiali e attrezzature necessarie in previsione di un corso, un convegno, o qualsiasi altro evento.

Webcam

Meteo


Cielo: Nuvolosità in aumento
Precipitazioni: Modeste locali
Probabilità precipitazioni: 10%
Temperatura 2000mt: min 7 C
Temperatura 3000mt: min 0 C


Questo sito utilizza i cookie. Scorrendo questa pagina, cliccando su qualsiasi contenuto presente nel sito o su questo banner acconsenti all'utilizzo di cookie tecnici e di terze parti.
Leggi l'informativa.